Prima dell’imbarco

La prima cosa alla quale penseremo, sarà il vestiario che ci servirà. Per iniziare, tolga la metà delle cose che pensa si possa mettere, per questi motivi:

Scarpe

In barca non usiamo scarpe o ciabatte e quando scendiamo a terra, ci porteremo con noi un paio di ciabatte o scarpe comode che  ci serviranno in spiaggia, al ristorante o per visitare la città.

La sera, eventualmente decidiamo andare in un buon ristorante o in una discoteca di moda, sappia che l’isola è molto liberale e permissiva dal punto di vista di vestiario, quindi non avrete bisogno di un paio di scarpe eleganti, ma semplicemente un paio da ginnastica comode saranno sufficenti. Per le donne, come ho detto prima, qualsiasi tipo di abbigliamento va bene, le classiche scarpe col tacco, saranno sempre ben viste.

Che vestiti portare

Con il resto dell’abbigliamento vale la stessa regola appena detta, anche se l’abbigliamento che piu utilizzerete saranno le magliette. I pantaloni saranno praticamente sostituiti per il costume da bagno, cosi che con un pantalone corto e uno lungo per la sera sarà piu che sufficente. Un indumento piu pesante tipo giacchetta o felpa potrebbe sempre venirci bene.

Bagno

Un beautycase con tutto il necessario é la cosa piu importante, crema solare in abbondanza. Molto importante, asciugamano da mare, da poter usare sulla spiaggia come sui lettini del catamarano. Non dimenticatevi cappelli e occhiali per proteggersi dal sole.

Sulla barca troverà asciugamani personali per il bagno e set di lenzuola e coperte per la stanza da letto.

Altro

Molto importante, la valigia dovrebbe essere una borsa da viaggio con la possibilità di piegarla e riporla nell’armadio, una valigia rigida non la potrà mettere da nessuna parte e le occuperà molto spazio che renderà la vita sulla barca incomoda.

Non si dimentichi qualsiasi tipo di medicina che sta prendendo e per sicurezza meglio portarsi dietro qualcosa contro il mal di mare, anche se il Catamarano non si muove molto come le altre barche, una brutta giornata la possono avere tutti.

Se siete amanti della lettura, non dimenticatevi qualche libro e scoprirete il piacere di leggere fermi nel mezzo di una cala tranquilla, con intorno solo acqua cristallina.

La spesa iniziale che comprende cose da mangiare e da bere per la navigazione, la potrà effettuare lo stesso giorno dell’imbarco, comprando nei supermarket vicini, o attraverso della pagina web di Eroski: www.compraonline.grupoeroski.com, supermercato vicino a San Anton, che vi porterà la vostra spesa fino al catamarano.

Un altro consiglio importante è di portarsi soldi liquidi per passare i primi giorni, anche se la maggior parte dei posti accettano carte di credito, avrà sempre qualche posto sprovvisto di questo servizio, e il sabato (giorno nel quale salpiamo) i bancomat sono di solito fuori servizio, causa aver terminato la quantità di soldi a disposizione di fronte alla alta domanda dei turisti presenti sull’isola durante il finesettimana.

In qualsiasi caso, non si preoccupi che se si dimentica qualcosa o non ha potuto portarselo fra i vostri bagagli, la scesa a terra nelle calette o spiagge piu civilizzate darà la possibilità  di comprare tutto quello di cui ha bisogno.

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies